Minore molestata al parco, l'allarme corre in rete | | Password Magazine

Minore molestata al parco, l’allarme corre in rete

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

MONTE SAN VITO –  Molesta le ragazzine di 13 anni, palpeggiandole e chiedendo loro con linguaggio scurrile di consumare un rapporto sessuale. È allarme a Monte San Vito, dopo la sfogo di un genitore che ha segnalato sul web l’episodio accaduto alla figlia in un parco di Borghetto. E non sarebbe l’unico caso. “Mi hanno chiamato adesso i nonni, dicendomi tutto quello che era successo – scrive questo papà sui social – Nonostante la presenza di un adulto che ha preso le difese delle ragazzine di 13 anni, questo celebroleso insisteva…”.

Secondo la descrizione emersa sui social, il molestatore sarebbe un minore di 16-17 anni, di media corporatura.

La 13enne sarebbe stata avvicinata dal molestatore nonostante con lei fossero presenti i nonni che, vedendo quanto stava accadendo, gli avrebbero gridato contro per allontanarlo.

“Mia figlia ha avuto tanta paura – sono le parole del papà  –  e non lei ma i suoi nonni, con voce tremolante e con lacrime agli occhi, mi hanno riferito del fatto”. È aggiunge: “In una cittadina come Borghetto queste cose non devono esistere…Mi recherò dai carabinieri, con nonni al seguito. La storia non finisce qui”.

Intanto la sindaca di Monte San Vito Sabrina Sartini rassicura i cittadini: “La segnalazione è già stata inoltrata alle Forze dell’Ordine. Vi chiedo cortesemente, in caso di avvistamenti o se siete in possesso di notizie utili di fare riferimento ai nostri Carabinieri che hanno sempre efficacemente risolto ogni problema nella nostra Comunità. La situazione segnalata risulta di particolare gravità; una gravità incrementata dal fatto che si tratta di comportamenti tenuti a danno di minori. Vi chiedo per questo di evitare dibattiti sui social e azioni individuali e di fare esclusivamente riferimento ai Carabinieri”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.