Moie, i quarant'anni di tennis | | Password Magazine

Moie, i quarant’anni di tennis

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

MOIE – Sono trascorsi 40 anni da quando un gruppo di appassionati moiaroli diedero vita ad una associazione tennistica. Secondo  le fonti orali era l’estate del 1978, che un gruppo di pionieri decisero di unire la loro passione per questo sport. Come spesso accade, le fonti scritte non compaiono,ed è probabile che in quel periodo non fu stipulato neppure uno statuto.

Era comunque tanto il desiderio dei fondatori, e questo lo si evince parlando con alcuni di loro, che si adoperavano anche fattivamente alla costruzione del primo campo in terra battuta. Furono stimolati con molta probabilità anche dai risultati tennistici nazionali , infatti due anni prima gli azzurri guidati da Adriano Panatta vinsero la prima Coppa Davis. Il primo Presidente dell’associazione denominata Gruppo tennis Moie fu Carlino Ferri, fu poi sostituito da Arduino Priori. Gli altri componenti del comitato furono : Cardinali Maurizio,Anibaldi Ubaldo,Landi Mario,Italo Luconi. Nel 1979 venne inaugurato anche il secondo campo in cemento plastico, convertito in “terra rossa” successivamente. La neonata società iniziò ad organizzare dei corsi di avviamento per i neofiti e diversi tornei estivi tanto da richiamare appassionati da tutto il circondario. Molto attivo fu poi il compianto Fernando Pacella che ne assunse la presidenza e che diede un forte impulso al tennis moiarolo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.