Moie, ladri tentano il furto in una casa ma i vicini danno l'allarme | | Password Magazine

Moie, ladri tentano il furto in una casa ma i vicini danno l’allarme

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

MOIE – Ladri in azione a Moie, in via Giotto. Hanno agito sabato sera, interno alle 19, in un’abitazione mentre i proprietari erano assenti. A dare l’allarme, i vicini che hanno visto un’auto sospetta – una Audi nera – avvicinarsi alla casa. A bordo due persone che sono scese, è presumibile che è una terza sia rimasta al volante, pronta in casa di fuga. «Credo che ci tenessero d’occhio – racconta la figlia dei proprietari  -. Per fortuna non hanno rubato niente. Hanno messo sottosopra la camera da letto, in cerca di qualche oggetto di valore, ma sono stati interrotti dall’arrivo dei carabinieri allertati dal vicinato». L’appartamento colpito è al primo piano, i criminali hanno forzato la finestra: a sorvegliare quattro cani, due erano in casa ma sono stati chiusi in cucina: «Per fortuna non hanno fatto del male agli animali – continua la donna -. I militari sono riusciti a vedere con la torcia i ladri che saltavano dalla finestra, per poi scappare da dietro».

Furti sono stati segnalati sabato sera anche ad Ancona, in un’abitazione in via Aldo Pelliccia, mentre i proprietari erano assenti: qui hanno smurato una cassaforte, dove era contenuti monili in oro per un valore di 20 mila euro e 800 euro in contanti. I topi di appartamento hanno colpito anche ad Arcevia, frazione di Piticchio: qui hanno forzato la finestra del piano terra e hanno rubato un phon e una piastra per capelli dal valore circa di 200 euro. Intervenuti i Carabinieri di Ancona e di Arcevia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.