Moie, serata d'emozioni per 'Non c'è il mare ad Aleppo' di Asmae Dachan | Password Magazine
Festival Pergolesi

Moie, serata d’emozioni per ‘Non c’è il mare ad Aleppo’ di Asmae Dachan

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

MOIE – Una serata ricca di emozioni e molto partecipata quella di ieri sera alla Biblioteca La Fornace di Moie: protagonista la giornalista e scrittrice italo-siriana Asmae Dachan, insignita nel 2019 del titolo di cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana, che ha presentato il suo libro “Non c’è il mare ad Aleppo”.

L’incontro, moderato dalla giornalista Catiuscia Ceccarelli e introdotto dal sindaco Tiziano Consoli e dall’assessore alla Cultura Tiziana Tobaldi, rientrava nel calendario degli “Aperitivi letterari” del cartellone “Percorsi d’estate”, proposto dal Comune in collaborazione con la biblioteca “La Fornace” e il Caffè letterario, associazioni e realtà del territorio. 

Il libro di Dachan è una raccolta di poesie, un viaggio tra la vita e la morte, tra la speranza e il dolore, tra la dolcezza e la disperazione. I versi impregnati di delicatezza insegnano che “soltanto attraverso le memoria si può andare verso il futuro”. 

20210722_221011

L’ultimo appuntamento della rassegna sarà giovedì 29 giugno con Michele Cardinali che presenterà l’opera “La prima di ogni volta. I sensi”.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.