Moie Vallesina, il ritorno in Promozione | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Moie Vallesina, il ritorno in Promozione

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

MOIE – E’ tinta di rossoblu la finalissima. Lo storico vessillo torna a sventolare sul campionato di promozione e la Moie calcistica ritorna in un campionato più consono alla sua lunga storia. Il Moie Vallesina vince anche la finalissima contro trionfatori dei play-off del Girone A e festeggia sul campo la conquista della Promozione. Sul neutro di Mondolfo la squadra del presidente Roberto Possanzini fa sua una partita che mette a confronto due modi diversi di fare calcio. Da una parte il Montecalvo, veloce, duttile, che consuma energie e chilometri esibendo un gioco vivace e propositivo; dall’altra un Moie Vallesina quadrato, tosto, che difende con accortezza, che sa aspettare e, una volta andato in vantaggio, approfitta degli spazi lasciati dall’avversario per colpire in contropiede.
Il tracciato della partita è scritto ed è spettacolare sotto tutti i punti di vista. I due allenatori impostano diversamente le rispettive compagini, ma si tratta di scelte perfettamente aderenti alle caratteristiche dei propri uomini. Bravo Bruscolini. Bravissimo Giorgio Latini, che porta a casa con merito una partita che vale una stagione intera.
Parte forte il Montecalvo, che con Mancini cerca il gol dal limite quando la lancetta dei secondi non ha ancora completato il primo giro: il sempre attento “Super Mirco” Cerioni respinge in calcio d’angolo. Dopo alcuni minuti lo stesso Mancini ci riprova, ma ancora Mirco Cerioni si fa trovare pronto e blocca in due tempi.
Al 13esimo arriva la prima replica di Moie: Luca Tomaselli si libera al limite dell’area e calcia sul secondo palo, Ribiscini si allunga e smanaccia sul fondo. Anche da questa parte del campo la sfida si ripete dopo pochi minuti, con lo stesso esito finale: Ribiscini blocca a terra un altro tentativo del numero sette rossoblù.
Ma al 33esimo arriva la svolta: sempre Luca Tomaselli va via di forza sulla destra, lascia sul posto il suo diretto avversario, entra in area e sull’uscita del portiere lo batte con un rimpallo fortunato ma soprattutto vincente. 1-0 per Moie e tifosi rossoblù in festa.
Il Montecalvo accusa il colpo e Capitan Diego Vecchi e compagni ora comandano la partita, ma si arriva al riposo senza altri episodi degni di cronaca.
Nei primi minuti della ripresa, così come era già successo nel primo tempo, sono gli “ospiti” in giallo ad essere più propositivi e per almeno un quarto d’ora il gioco stazione quasi esclusivamente dalle parti di Mirco Cerioni, che però non deve mai intervenire se non per lavoro di ordinaria amministrazione. Mister Bruscolini inserisce anche il suo bomber Umberto Federici, ma con il passare dei minuti la situazione diventa sempre più congeniale per i moiaroli, che aspettano solo la ripartenza giusta per chiudere la contesa.
E la ripartenza giusta si presenta puntuale al 70esimo: Biagioli scatta sulla destra, entra in area e calcia sul primo palo ma Ribiscini in uscita respinge, la palla giunge sui piedi di Matteo Mastri che, con freddezza, mette a sedere un difensore e deposita la palla in rete. 2-0 e tutti a festeggiare sotto gli oltre 300 tifosi moiaroli in visibilio.
Ormai la partita è chiusa e all’88esimo arriva anche il gol del 3-0: Biagioli si invola sulla destra, serve sull’altro fronte l’accorrente Nadime Meroueh che stoppa la palla, salta il portiere e deposita in rete il gol della liberazione definitiva.
Nell’ultimo minuto di recupero arriva anche il meritato gol del Montecalvo, che rende giustizia ad un punteggio che altrimenti sarebbe stato troppo severo: Mancini dal limite pesca il sette e fissa il risultato sul definitivo 3-1.
Poi il triplice fischio, con la gioia irrefrenabile del Moie Vallesina e la composta delusione del Montecalvo, a cui vanno tutti i complimenti, sia per la prestazione, sia per il comportamento dei giocatori, sia per la correttezza e la cordialità di tutti i suoi dirigenti..

 

Il Tabellino:

Moie V.: Cerioni, Federici, Wu(37’ st Tullio),Birarelli, Spinelli, Vecchi, Tomasselli(11’ st Meroueh),Amadio(38’st Carloni),Biagioli, Mastri, Mazzarini. A disp. Carbini, Morazzini, Tiranti, Zaharia. All. Latini

Avis Montecalvo: Ribiscini, Berti, Gabellini, Baldini, Corsucci(19’ st Palazzi),Politi, Mancini, Antonelli(31’ st Pratelli), Ferri,(11’ st Federici U.),Maltoni, Abuofaris. A disp. Pieri, Federici F.,Giunchetti, Ugolini. All. Bruscolini

Arbitro: Perozzi di Ancona

Reti: 31’ Tomasselli,16’st  Mastri,42’ st Meroueh,44’ st Mancini

Spettatori oltre 300, in prevalenza moiaroli.

 

Fonte: MoieVallesina

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.