Molesta una ragazza fuori dalla discoteca, sessantenne in manette | | Password Magazine

Molesta una ragazza fuori dalla discoteca, sessantenne in manette

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce
Carabinieri

MONSANO – Molestata dopo la discoteca. Una ragazza di 21 anni, di Fabriano, nella notte compresa tra venerdì e sabato, all’uscita della discoteca Miami di Monsano, è stata avvicinata da un sessantenne straniero, da molti anni in Italia e residente anche lui a Fabriano. Un tentativo di abbordaggio non gradito con palpeggiamenti nei confronti della vittima che, spaventata,  ha subito cercato di liberarsi dalle insistenti avances dell’aggressore. Dopo averlo allontanato, respingendo ogni approccio fisico da parte del sessantenne, la 21enne è riuscita a liberarsi e a scappare, ritornando verso il locale in cerca di aiuto. Sconvolta, ha avvisato gli uomini della sicurezza, raccontando loro tutto l’accaduto. Subito, lo staff ha dato l’allarme al 112 con i carabinieri che sono subito intervenuti sul luogo per raccogliere la denuncia. La 21enne ha ricostruito la vicenda insieme ai militari, raccontando dell’aggressione, dei palpeggiamenti non graditi, del terrore provato temendo per la propria sicurezza. I carabinieri sono così passati all’azione, individuando e fermando l’uomo. Fortunatamente, non c’è stato bisogno dell’intervento dei sanitari in quanto la giovane non ha subito percosse o altre forme di violenza fisica. Il 60enne è stato arrestato e portato nella Casa Circondariale di Montacuto.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.