Monsieur Rino e Madame Rina, gli amori "diVini" di Montecappone | | Password Magazine
Lulù  

Monsieur Rino e Madame Rina, gli amori "diVini" di Montecappone

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Novità in cantina per l’azienda vitivinicola Montecappone: in occasione di San Valentino arrivano Monsieur Rino e Madame Rina, alias Pecorino e Passerina, nuova coppia di “innamorati” del 2017. Un anno importante in cui l’azienda festeggia il ventesimo anniversario della gestione Gianluca Mirizzi.

Rino e Rina hanno molto in comune: sono le due nuove etichette che completano la vasta gamma di vini Montecappone, produttore eclettico jesino specializzato nella produzione di vini bianchi di alta qualità. “Abbiamo applicato il format Montecappone a vitigni tipici marchigiani e in voga, allargando la gamma produttiva – spiega l’imprenditore Gianluca Mirizzi – Dal Verdicchio al Rosso Piceno, la famiglia cresce con Passerina Brut Spumante e Pecorino”.

Invariata la filosofia produttiva dell’azienda che mira a produrre vini ottenuti con vinificazione senza ossigeno, dal risultato fruttato e intenso al gusto e ricchi di aromi. L’obiettivo resta quello di valorizzare al meglio la varietà e la qualità dei vitigni allevati, producendo un vino che rispecchi nel calice il territorio.

Inoltre, le nuove etichette di Rino e Rina sono il frutto della collaborazione tra Montecappome e il Liceo Artistico Mannucci di Jesi: gli allievi si sono messi a lavoro per creare un design unico e originale per la nuova linea di VINI. L’idea vincente è risultata essere quella della studente Vladyslav Rotaru che per Rino e Rina ha pensato di aggiungere in bottiglia rispettivamente baffetti e bocca.

Durante San Valentino, nell’intera giornata di martedì 14 febbraio, presso il  punto di vendita di Jesi, in via Colle Olivo 2, per chi comprerà le due bottiglie ne pagherà solo una. È il caso di dire….amore diVini!

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.