Monte Roberto, scuola: aule pronte ad accogliere gli alunni | Password Magazine
Banner4Baffi

Monte Roberto, scuola: aule pronte ad accogliere gli alunni

L'edificio della scuola media Pascoli chiusa per vulnerabilità sismica
melania cannuccia
L’assessore e vice sindaco Melania Cannuccia

MONTE ROBERTO – L’Istituto Scolastico comprensivo  ‘Beniamino Gigli’ a Pianello Vallesina è pronto per iniziare il nuovo anno scolastico. 

«Abbiamo completato tutte le principali attività per essere pronti al suono della campanella il 14 Settembre – fa sapere il vice sindaco e assessore ai Lavori pubblici Ing. Melania Cannuccia -. Nella prima settimana del mese, sono rientrati tutti i 250 banchi, sedie e cattedre negli istituti di Pianello Vallesina, dopo il temporaneo trasferimento delle 12 classi della secondaria di I° Grado “G.Pascoli” nel polo scolastico di Moie di Maiolati Spontini, in seguito alla chiusura dell’edificio di via Trento per il problema legato alla vulnerabilità sismica».
Così, rispettando il timing delle attività per il trasloco, sono stati completati i lavori di adeguamento delle classi per permettere il rientro delle sezioni delle scuole medie, grazie alla disponibilità della comunità parrocchiale che ha permesso all’Amministrazione di utilizzare il primo piano dell’oratorio per ricavarne alcune aule per la Primaria.
«Inoltre – prosegue Cannuccia – dopo l’analisi degli spazi condivisa con la Dirigente scolastica, la prof.ssa Maria Luisa Cascetti, e con l’RSPP della scuola i nostri edifici così predisposti risultano pronti ad accogliere gli alunni da settembre, anche nel rispetto delle linee guida ministeriali in conseguenza all’emergenza sanitaria da covid-19».
La vice sindaco evidenzia inoltre il lavoro intenso svolto dall’Amministrazione comunale insieme alla dirigente Cascetti «non ultima la collaborazione delle scorse settimane per valutare le numerose ipotesi che alla fine hanno portato alla soluzione definitiva, senza necessità alcuna di ulteriori modifiche alle aule esistenti, adattando opportunamente le disposizioni dei banchi e delle cattedre cosicché le sezioni possano ospitare regolarmente tutti gli alunni».
A tal proposito, il Comune di Monte Roberto ha partecipato al bando FESR indetto dal Ministero dell’Istruzione “per gli interventi di adeguamento e di adattamento funzionale degli spazi e delle aule didattiche in conseguenza dell’emergenza sanitaria da Covid-19”, risultando beneficiario del contributo finanziario di 28.000€.
«Stiamo già studiando alcune soluzioni legate al trasporto con gli scuolabus in attesa delle linee guida  – aggiunge l’assessore- . Infatti, considerata la situazione emergenziale in atto e le conseguenti stringenti misure organizzative e di distanziamento da adottare anche in questo servizio, abbiamo voluto portarci avanti con il lavoro tramite un sondaggio preliminare, utile a far conoscere quali e quanti siano gli utenti interessati al trasporto scolastico per l’anno 2020/2021. Di conseguenza definiremo nelle prossime settimane gli orari delle scuole e altre considerazioni da fare per la mensa».
Infine un ringraziamento alla professoressa Cascetti che, prossima al pensionamento, lascerà la Dirigenza del Beniamino Gigli: «Ha dimostrato la sua professionalità portando alla crescita il nostro Istituto scolastico e dimostrando, in un contesto di emergenza e urgenza, di collaborare unitamente con i tre Comuni a cui fa capo l’ente, grazie alla sua conoscenza approfondita delle varie realtà socio/didattiche consentendo di individuare rapide soluzioni. Il tutto nella consapevolezza che, in queste delicate situazioni, solamente il contributo e lo sforzo congiunto e coordinato di tutte le Istituzioni coinvolte e competenti può risultare decisivo, al fine di assicurare alle rispettive famiglie, di vivere serenamente i prossimi anni scolastici salvaguardando le loro prioritarie esigenze didattiche, intese nel senso più esaustivo del termine» .

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.