Montecarotto e Orologiai, la riscoperta di una tradizione artigianale | Password Magazine
Festival Pergolesi

Montecarotto e Orologiai, la riscoperta di una tradizione artigianale

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

MONTECAROTTO – È aperto il concorso di idee per designer e artisti che ha come obiettivo la valorizzazione di una delle eccellenze storiche di Montecarotto: la Scuola di Artigiani Orologiai del 1800-1900.

L’Amministrazione comunale ha indetto un concorso di idee per la creazione di un logo e di un design per il nuovo pannello che dovrà accogliere cittadini e visitatori nel borgo, facendo emergere un’eccellenza del territorio di grande rilevanza a livello regionale. Infatti, gli artigiani della Scuola montecarottese hanno progettato e realizzato molti orologi da torre tra il 1800 e il 1900, tra cui anche quello del Teatro Pergolesi di Jesi. Data la grande precisione e resistenza di questi affascinanti manufatti, spesso alcuni meccanismi sono ancora funzionanti nelle rispettive sedi.

Perché un concorso? L’amministrazione comunale di Montecarotto vuole dare forma alla storia di questa Scuola raccogliendo le idee e le visioni di designer e artisti, con lo scopo di tradurre visivamente la passione e l’entusiasmo dei grandi artigiani orologiai. Nella nostra regione, molte torri delle cinte murarie e alcune piazze sono state impreziosite dagli orologi dei tre storici orologiai Pietro Mei, Antonio Galli e Edoardo Marconi, e la loro arte continua a scandire i ritmi moderni con l’antico suono dei rintocchi.

Per dare risalto a questa preziosa eredità artigianale ed artistica, il comune di Montecarotto chiama i professionisti e gli artisti a proporre due progetti: (1) un logo che possa racchiudere questa tradizione ed il genio degli artigiani, poterla riconoscere anche nei manoscritti storici, nella comunicazione e negli eventi, come conferenze e seminari; (2) un design per la segnaletica che accolga viaggiatori, turisti e cittadini all’ingresso di Montecarotto, “paese di Orologiai, Organari e terra di Verdicchio”.

Infatti, questo concorso di idee si inserisce all’interno di un piano più ampio di valorizzazione del territorio, supportato dall’Assessorato alla Cultura della Regione Marche, che confluirà in un convegno di esperti italiani e internazionali sull’orologeria storica in Italia e in Europa. Durante questo evento, che si terrà a Montecarotto nel prossimo autunno-inverno, ci sarà la premiazione dei primi tre classificati al concorso, e il primo classificato riceverà, insieme all’attestato, un premio di € 500.

Per partecipare, è necessario iscriversi al concorso entro l’11 luglio seguendo le istruzioni presenti nel sito del comune di Montecarotto (alla voce “Concorso di idee”, nella sezione eventi e news, linkato qui http://www.comune.montecarotto.an.it/c042026/po/mostra_news.php?id=493&area=H ) e inviare la propria proposta entro il 24 agosto. Per info: 327 8587252.

 

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.