Morbidi bocconcini: il mochi | Password Magazine

Morbidi bocconcini: il mochi

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

INCONTRIAMOCI IN CUCINA

A cura della dott.ssa Letizia Saturni –Nutrizionista e Health Coach

Mochi un dolcetto di origine orientale – Giappone, paese del sol levante per la precisione – si consuma tutto l’anno e altro non è che un bocconcino/pallina di riso che può essere consumata così tal quale oppure farcita con marmellata, Nutella o altro.

La ricetta è molto semplice e prevede:

INGREDIENTI
20g di farina di riso
3 cucchiai di zucchero
200ml di latte
40g Fecola di patate
un pizzico di sale

In una padella antiaderente mescolate tutti gli ingredienti e infine aggiungete latte; continuate a mescolare così da non formare grumi.

Accendere il gas e a fuoco moderato e iniziate a mescolare con una spatolina in teflon.
Man-mano l’impasto comincerà ad addensarsi sempre di più fino a formare una pallina gelatinosa/gommosa.

Spegnete il fuoco e trasferitela in un piatto; sagomatela e levigatela bene.
Lasciate riposare in frigorifero per 30 minuti.

Riprendete il filoncino di riso ben raffreddato e fatene dei bocconcini … che spariranno in un batter d’aocchio!!!

Io li ho spolverati alcuni con cacao ma si può unire marmellata o … Nutella!

Piccole golosità permesse ☺

Per appuntamento: 347 4351576 – www.letiziasaturni.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.