Movida, controlli dei carabinieri per risse e schiamazzi: scattano le sanzioni | Password Magazine
Lulù  

Movida, controlli dei carabinieri per risse e schiamazzi: scattano le sanzioni

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Controlli straordinari dei carabinieri contro risse e schiamazzi della movida.

La Compagnia Carabinieri di Jesi, nell’ambito del controllo del territorio e la prevenzione dei reati in genere, nella scorsa notte, ha predisposto 7 pattuglie e 14 militari al fine di eseguire accertamenti straordinari e capillari. Decine di interventi sono stati gestiti dall’Arma tra Jesi e Chiaravalle a seguito delle segnalazioni provenienti dai cittadini a causa della ‘movida’.

Risse e schiamazzi sono stati i motivi per i quali si è proceduto e per i quali è stato ristabilito l’ordine. A Chiaravalle, una persona è rimasta ferita, in modo non grave. Sono state identificate circa 115 persone ed elevate diverse sanzioni. Inoltre, sono state accertate anche le condotte dei cittadini circa il rispetto delle normative in materia di Covid-19. A seguito della visibilità delle “gazzelle”, è stato possibile contenere ed attenuare il chiasso segnalato.

Continueranno i servizi preventivi da parte della Compagnia Carabinieri di Jesi.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.