Museika Rock Contest, artisti e band emergenti in gara

MOIE – Serata di emozioni martedì sera al Museika con il primo appuntamento della seconda edizione del Rock Contest, sfida aperta tra artisti e band emergenti a colpi di musica. Una giuria chiamata a votare decreta ogni martedì sera il vincitore tra due sfidanti, migliore per esecuzione, interpretazione, musica e testo, al quale andrà un premio di 500 euro.

Il tutto è reso possibile grazie al supporto di partner e sponsor quali Edison Impianti Elettrici di Senigallia, il Centro Aggregazione Giovanile e l’associazione Valvolare.

Martedì sera si sono sfidati con i loro brani inediti Cristina Aurelia Popa di Jesi e i Seal Appeal, band locale. In giuria, Sandro Grizi, assessore alla Cultura, Sport e Associazionismo di Maiolati Spontini, Marco Bellagamba, musicista e insegnante di batteria presso la scuola Astralmusic, Francesca Pietrini, cantante uscita dall’accademia di musica moderna, Chiara Cascio, giornalista del magazine Password e Matteo Baleani, consulente marketing.

Cristina Aurelia Popa

La vittoria di questa prima serata è andata ai Seal Appeal, con un punteggio che staccava di poco rispetto a Cristina Aurelia Popa.

Seal Appeal

A condurre la serata Maddalena Fenucci, modella e attrice.

Prossimo appuntamento martedì 24 luglio, ore 21.30. Chi saranno le band in gara? Saranno sorteggiate nei prossimi giorni. I nomi al momento in ballo sono Artisti del Colore Sociale (Senigallia – Elettro Punk), Sinking Selkis (Jesi – Post Rock-Elettro), The Dorlomin Quartet (Chiaravalle – Celtica).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*