Museo Federico II Stupor Mundi verso l'apertura serale | | Password Magazine

Museo Federico II Stupor Mundi verso l’apertura serale

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Presto si potrà visitare il Museo Federico II Stupor Mundi anche di sera. Non è ancora ufficiale ma a breve anche dopo le 19 – attuale orario di chiusura –  sarà possibile per i visitatori aver accesso alle 16 sale tematiche e multimediali  di Palazzo Ghislieri che ripercorrono la storia dell’Imperatore.

La stagione estiva, l’arrivo di turisti stranieri in città e i primi dati positivi relativi all’affluenza sono stati determinanti nel condurre la  Fondazione Federico II Stupor Mundi a valutare questa ipotesi. Se si escludono coloro che hanno preso parte all’inaugurazione, il nuovo museo ha registrato circa 900 visitatori, muniti di regolare biglietto, in una decina di giorni. Tra questi molti gli stranieri, sopratutto tedeschi e olandesi, a testimonianza della curiosità e dell’interesse suscitato dal personaggio anche al di fuori dei confini.
Tante famiglie, giovani di varie età ma anche esperti e appassionati di storia, studiosi di Federico II, che vorrebbero tornare nel museo più e più volte tanto da richiedere all’organizzazione la possibilità di effettuare un abbonamento.
Piace il Museo Stupor Mundi e questi primi trend positivi fanno ben sperare in un felice prosieguo. In quest’ottica, la Fondazione è già a lavoro per promuovere un percorso didattico rivolto anche alle scuole.

A cura di Chiara Cascio

Foto: Binci

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.