Nasce il Contratto di Fiume per la tutela dell'Esino | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Nasce il Contratto di Fiume per la tutela dell'Esino

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Giovedì prossimo, alle ore 10, presso la sala consiliare, quindici Comuni della Vallesina e le principali associazioni ambientaliste si incontreranno per dare via ufficialmente al percorso che porterà alla realizzazione del Contratto di Fiume per il bacino idrografico dell’Esino tramite la sottoscrizione formale del “Manifesto di Intenti e del Comitato Promotore”.

Il Contratto di Fiume è un protocollo per la rigenerazione ambientale del bacino idrografico di un corso d’acqua. Secondo la definizione data dal 2º World Water Forum, il Contratto di Fiume permette “di adottare un sistema di regole in cui i criteri di sostenibilità ambientale, utilità pubblica, rendimento economico, valore sociale, intervengono in modo paritario nella ricerca di soluzioni efficaci per la riqualificazione di un bacino fluviale”.

Il Comune di Jesi, la Riserva Ripa Bianca, gli altri Comuni della Vallesina, Wwf Italia, Legambiente Marche e Arkés aderendo al Manifesto di Intenti e Comitato Promotore ritengono che un contratto di fiume per l’Esino possa costituire una strada efficace da percorrere insieme per attuare una gestione sostenibile, condivisa e duratura del corso fluviale che consentirà di prendere in considerazione ed integrare le diverse necessità degli attori coinvolti nella gestione fluviale.

L’incontro di giovedì vedrà la partecipazione del sindaco Massimo Bacci, dell’assessore all’ambiente Cinzia Napolitano, degli amministratori degli altri Comuni, di Legambiente, del direttore della Riserva David Belfiori e dell’architetto Massimo Bastiani, coordinatore del tavolo nazionale dei contratti di fiume che illustrerà il percorso che porterà al Contratto di Fiume, per poi concludersi con la sottoscrizione formale del Manifesto di Intenti e Comitato Promotore.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.