Nascondeva droga e documenti rubati, denunciato giovane bengalese | | Password Magazine

Nascondeva droga e documenti rubati, denunciato giovane bengalese

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – I carabinieri del Radiomobile hanno denunciato un 19enne bengalese residente a Jesi per detenzione ai fini di spaccio e ricettazione.
Nella tarda serata di ieri sera, i militari fermano una Opel Corsa con a bordo due giovani del Bangladesh.

Il passeggero sin da subito mostrava segni di insofferenza, tale da insospettire i militari, i quali decidono di procedere a perquisizione.
Indosso ad A.I. trovano 15 grammi di hashish.
A tanto i carabinieri decidono di andare a casa, dove gli trovano decine di documenti intestati a cittadini italiani e stranieri. Due di questi documenti (patenti di guida) sono risultate oggetto di furto denunciati nel mese di aprile e maggio a bordo di autovetture a Monsano davanti alla discoteca.
Inoltre gli trovano altri 3 grammi di marijuana già divisa in dosi e vario materiale per il confezionamento.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.