Nascondeva una serra di marijuana in un casolare, denunciato un 30enne jesino | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Nascondeva una serra di marijuana in un casolare, denunciato un 30enne jesino

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Il Comando Compagnia Carabinieri di Jesi, nell’ambito delle attività programmate per il contrasto  dello spaccio delle sostanze stupefacenti, svolge continui servizi mirati nelle zone più sensibili della città.
In quest’ultimi giorni, i militari della Radiomobile di Jesi, hanno deferito due soggetti italiani per  detenzione illegale ai fini dello spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di armi.
Il primo, dell’età di circa 40 anni Jesino, è stato sorpreso alla guida del proprio autoveicolo nel quale
occultava 5 involucri di sostanza stupefacente del tipo eroina e altri 5 involucri di hashish del peso complessivo lordo di circa 4 grammi.

Il secondo, trentenne jesino, nascondeva, in un casolare, una serra adibita alla coltivazione di  marijuana e due fucili non denunciati. Nello specifico venivano trovate 5 piante di marijuana,
circa 1 grammo di cocaina e frammenti di altre droghe. Oltre alle armi, illegalmente detenute, sono
state trovate le rispettive munizioni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.