Non rispondeva ai familiari, scattano i soccorsi: trasportato a Torrette | Password Magazine
Banner-Hedone
hedone

Non rispondeva ai familiari, scattano i soccorsi: trasportato a Torrette

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce
Immagine di repertorio

JESI – Soccorsi in azione questo pomeriggio in una palazzina vicino al centro storico.
Preoccupati per i messaggi di addio e le mancate risposte al telefono, i familiari di un cinquantenne jesino hanno dato l’allarme. L’uomo si era chiuso in casa, da solo: i vigili del fuoco, subito intervenuti, sono entrati dalla finestra e hanno permesso ai sanitari del 118, intervenuti con automedica e un’ambulanza della Croce Verde di Jesi di prestare le prime cure. L’uomo è stato trovato a terra, privo di sensi, con una ferita al collo: soccorso, è stato trasportato in codice rosso all’ospedale Torrette di Ancona. Le sue condizioni sarebbero gravi. Sul posto anche la Polizia.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.