"Non sono stata finita", spettacolo al Moriconi contro la violenza sulle donne | | Password Magazine
Festival Pergolesi

"Non sono stata finita", spettacolo al Moriconi contro la violenza sulle donne

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Sarà rappresentato venerdì 22 Gennaio alle 21,00 al Teatro Valeria Moriconi, con un anteprima per gli studenti dell’Itis Marconi alle ore 11,00, lo spettacolo “Non sono stata finita”, di e con Clara Galante, patrocinato e sostenuto dal Comune di Jesi – Assessorato alle Pari Opportunità nel quadro delle iniziative di sensibilazzione e di denuncia della violenza di genere. “Non sono stata finita”, poemetto per corpo e voce, è un monologo tetrale liberamente ispirato a una storia terribile, crudele e sopratutto vera.

La vicenda di Francesca Baleani, che il 4 Luglio del 2006 fu ritrovata da un passante in fin di vita, chiusa in una busta di plastica, in un cassonetto della spazzatura nella periferia di Macerata. Autore della mattanza l’ex marito di Francesca. Da questo fatto non tanto di cronaca nera, quanto  di ordinaria ed efferata violenza di genere su una donna, la Galante ha tratto un testo scritto in versi, recitato e cantato che, attraverso una dolorosa escavazione nell’intimo della protagonista, disegna la dolorosa parabola del ritorno alla vita dall’abisso di una morta sfiorata, una parabola, come scrive l’autrice nelle note di regia “…di liberazione che va dal buio all’aria…” offerta da una delle più talentuose interpreti del teatro italiano di parola e del recitar cantando. Seguiranno, al termine dello spettacolo, l’intervento dell’Assessore alle Pari Opportunità Marisa Campanelli, del Presidente della Casa delle Culture Maria Traclò, di Stefano Ciccone dell’Associazione Maschile Plurale e della Consigliera Provinciale Pina Ferraro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.