Occhio alla linea!

JESI – L’avrà notata sicuramente chi ieri si trovava in centro, magari per una passeggiata : una misteriosa quanto deturpante linea bianca divide un tratto di Corso Matteotti in due parti. Ad occhio, sembra vernice e attraversa il Corso per circa 200 metri fino a perdersi dietro al monumento dedicato a Pergolesi, terminando con una grande macchia proprio davanti ai contenitori della spazzatura.

A segnalarcela, un nostro lettore che passeggiando lungo il Corso ha seguito il tratto dall’inizio alla fine, senza però comprendere il come e il perché di quella linea che sicuramente non è segno di rispetto verso la città.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*