Matt Cancelleria
Vai al Sito

Oggi al voto: una poltrona per sei

 

JESI – Oggi, dunque, si vota. Finalmente. Dopo incontri, scontri – in verità pochi – manifestazioni, discorsi e appelli finali dei candidati, la parola passa agli elettori.

Saranno loro a decidere chi indirizzare verso la poltrona di Sindaco in questo primo round. Se si andrà al ballottaggio, il 25 giugno. E per rinnovare, ovviamente, il Consiglio comunale.

Seggi aperti solo nell’odierna giornata, domenica 11 giugno, dalle 7.00 alle 23.00 nei 41 più i tre speciali distribuiti sul territorio cittadino.

Sono 32.586 gli jesini chiamati al voto, dei quali le donne sempre in numero maggiore, 17.069 mentre gli uomini 15.517.

Sarà la prima volta per 209 elettori, 114 donne  –  88 diciottenni, 96 nuove cittadine italiane – 95 uomini – 59 neo maggiorenni e 36 nuovi italiani -.

I candidati a Sindaco:

Massimo Bacci

JesiInsieme

PattoxJesi

Insieme Civico

JesiAmo

Luca Bertini

Movimento 5 Stelle

Silvia Gregori

Lega Nord

Samuele Animali

Laboratorio Sinistra

Jesi in Comune

Osvaldo Pirani

Partito Democratico

Jesi sostenibile per la qualità della vita

Massimiliano Lucaboni

Libera Azione Jesi

Dalle parole, ora, si passerà ai fatti, ovvero ai  numeri. Quelli che non mentono mai o, come qualcuno ha detto, la grammatica di dio.

Sullo sfondo, indifferente, una sola poltrona per sei.

 

Pino Nardella

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*