Oltre 2500 ballerini da tutto il mondo al PalaTriccoli per Jesi Open | | Password Magazine
Lulù  

Oltre 2500 ballerini da tutto il mondo al PalaTriccoli per Jesi Open

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

 

JESI – Da l’8 a l’11 dicembre al PalaTriccoli di Jesi si svolgerà la 16^ edizione della gara “JESI OPEN”, la manifestazione inserita ufficialmente nel calendario della FIDS (Federazione Italiana Danza Sportiva Unica, riconosciuta dal CONI) e WDSF (World Dance Sport Federation) con il coinvolgimento di oltre 2500 atleti provenienti da diversi paesi europei e extraeuropei. Saranno circa 1250 le coppie che si sfideranno in pista da ballo, provenienti da 14 nazioni, davanti a uno staff tecnico di circa 115 giudici, dei quali 14 provenienti dall’estero. Ideatori della manifestazione, i maestri Marco Pasqualini e Monia Borioni (nella foto a sinistra), tecnici responsabili dell’a.s.d. Ma.Mo. Dance di Falconara Marittima che, da oltre 25 anni attivi nella danza sportiva, sapranno stupire anche in questa edizione con l’ottima organizzazione e l’impeccabile scenografia creata appositamente per il Palazzetto dello Sport di Jesi. Il connubio tra sport e spettacolo, la qualità del ballo e l’afflusso di pubblico hanno fatto sì che Jesi Open acquistasse anche un riconoscimento da parte della Regione come manifestazione di Sport & Turismo tra le più importanti delle Marche e un’attrazione turistica invernale per eccellenza della città di Jesi. Nei quattro giorni di ballo, infatti, oltre 4 mila persone affollano il PalaTriccoli e fanno registrare ad hotel, ristoranti e strutture ricettive di Jesi e Vallesina il tutto esaurito. Saranno inoltre tante le coppie sia italiane che straniere che usufruiranno di questo soggiorno dedicato alla danza sportiva per visitare le Marche, ammirando così le bellezze paesaggistiche del territorio, dalla costa agli Appennini, dalle Grotte di Frasassi alle cantine famose in tutto il mondo.
Da cinque anni la manifestazione ha ottenuto ancor più prestigio grazie al fatto che, oltre alla gara nazionale, ospiterà anche la competizione WSDF International Open, gara inserita nel calendario internazionale.

Si inizia giovedì dalle ore 9.00 alle ore 23.30, con categorie e discipline varie, anche amatoriali, competizioni di balli di gruppo e hip – hop: in pista anche il duo formato da Chiara Pasqualini  e Alessia Bagnarelli, le bambine di 11 anni allieve Ma.Mo. Dance classificate al 16 posto su oltre 70 concorrenti al Campionato del Mondo di Hip Hop della IDO (International Dance Organization) svoltosi a Graz in Austria del 18 al 23 Ottobre.

Venerdì, alle 9.00 scendono in pista i senior delle categorie standard. Alle 17.00, è il momento della competizione più importante, la WSDF International Open Standard, con in gara oltre 60 coppie over 16 e provenienti da vari paesi stranieri: il punteggio sarà valevole per la classifica del Campionato Mondiale. Da non perdere anche la WSDF International Open Latin, prevista per il sabato, a conclusione delle competizioni della mattina WSDF Junior Latin e Standard con coppie provenienti da 15 nazioni per fasce d’età compresa tra i 12 e i 15 anni. Domenica il programma si chiude con le competizioni di danze standard e latine, valide per la Ranking di Circuito Nazionale (C – B3 – B2 – B1) gara di tipo “A” a punteggio. 

I biglietti possono essere acquistati in prevendita al prezzo di 8 euro al Caffé Imperiale, Jesi, oppure alla biglietteria del PalaTriccoli nei giorni delle competizioni al prezzo di 10 euro con possibilità di entrare e uscire più volte durante l’arco della giornata. Il programma è consultabile al sito: www.jesiopen.it

Per prenotare sedie e tavoli a bordo pista, contattare l’organizzazione al n. 335 6332794.

 

 

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.