Minacciato di licenziamento si dimette, due gli indagati per concorso in estorsione ai danni di un operaio | Password Magazine
Festival Pergolesi

Minacciato di licenziamento si dimette, due gli indagati per concorso in estorsione ai danni di un operaio

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

MONTE SAN VITO – “Se non ti licenzi tu,  sarai licenziato con annotazioni negative sul libretto del lavoro”. Con questa minaccia, un responsabile di reparto e il direttore di un’azienda di plastica di Monte San Vito avrebbero indotto un operaio a firmare le dimissioni nel luglio del 2009. I due ore saranno chiamati a difendersi davanti al Tribunale di Ancona. Il gup li ha rinviati a giudizio per concorso in estorsione ai danni dell’operaio. Entrambi respingono le accuse: “si è licenziato volontariamente”.

 

(foto: ansa.it)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.