Osvaldo Pirani (PD) su Torre Erap: "Il mio impegno per bloccare il progetto" | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Osvaldo Pirani (PD) su Torre Erap: “Il mio impegno per bloccare il progetto”

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Il candidato sindaco del PD Osvaldo Pirani invia le proprie considerazioni in merito alla recente formazione del comitato Parco Granita contrario alla costruzione della nuova palazzina a sette piani in via Tessitori:

“La questione della Torre Erap è centrale, anche da questa vicenda si capisce quanto sia venuta a mancare la politica in questa città. Ho più volte ribadito la mia contrarietà alla torre che, se aveva senso inserita in un progetto di riqualificazione più ampio, oggi mi sembra solo una specie di accanimento su un quartiere già molto provato (basta fare una chiacchierata con i residenti per capirlo). Mi ha colpito la posizione di Bacci nel merito. Durante un confronto gli ho chiesto se almeno ha mai provato a sedersi ad un tavolo con l’Erap per cercare una soluzione alternativa. Almeno provarci. Mi ha risposto: “non so con che coraggio”.
Ecco, che dire, un sindaco questo coraggio deve averlo. Questa secondo me è la differenza tra un amministratore che tutela i portatori di interessi e un politico che invece mette sempre al primo posto gli interessi dei cittadini.
So che il progetto è in uno stato avanzato e sarà difficile fermarlo. Ma so anche che nessuno ha interesse a realizzare un’opera contro il parere e il sentire della comunità, e so che un sindaco non deve lasciare nulla di intentato. Non si tratta di promettere miracoli, ma ciò che garantisco è il massimo impegno per bloccare il progetto e individuare una soluzione alternativa.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.