Palazzine ex Erap, incendio nella notte per corto circuito | | Password Magazine

Palazzine ex Erap, incendio nella notte per corto circuito

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Sarebbe stato un corto circuito al contatore la causa dell’incendio scoppiato la notte scorsa all’interno degli edifici abbandonati ex Erap di via Roma. Secondo le rilevazioni dei Carabinieri, le fiamme hanno interessato una stanza al primo piano della palazzina al civico 102, intorno alle 23.30. Da tempo abbandonati, questi edifici fantasma – rifugio di senzatetto che vi trovano riparo dalle gelide temperature – sono spesso interessati da incendi anche dolosi. Stavolta, invece, la natura del rogo sarebbe accidentale anche se non è chiaro come mai fosse attivo il servizio di energia elettrica in un edificio abbandonato. Proprio per questo motivo, l’Enel sta effettuando delle verifiche sul caso.
L’incendio non ha causato danni ingenti ed è stato domato in poco tempo dai vigili del  fuoco. I residenti, però, lamentano della situazione di degrado cui riversa il quartiere: “Incontrollato – dicono – è una vergogna” (Chi. Ca).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.