Palio di San Floriano, la seconda giornata si chiude in musica. Ora iniziano le sfide | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Palio di San Floriano, la seconda giornata si chiude in musica. Ora iniziano le sfide

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – L’Araldo Banditore annuncia l’inizio del Palio e in città è subito festa. Grande partecipazione e presenza di pubblico anche per la seconda giornata della kermesse, tra appuntamenti musicali, eventi culturali e momenti conviviali. Alle 17.00, il convegno storico scientifico sul tema “Donne nel Medioevo“, poi l’inaugurazione della mostra “Artigianato nelle Marche” (fino a domenica nella Galleria dei Convegni) a cura del Circolo Ferretti. Taglio del nastro anche per l’esposizione dei bozzetti e dei progetti grafici degli alunni del Liceo Artistico “Mannucci” che hanno lavorato alla realizzazione del nuovo Gonfalone, in mostra presso la Sala dei Convegni. Alle 19.00 apertura delle taverne e doppio appuntamento musicale: folla in piazza delle Monnighette per il rock celtico-medievale dei Brutti di Fosco mentre al teatro Moriconi si svolgeva il concerto lirico “L’opera al Femminile” a cura della Fondazione Pergolesi Spontini.

Oggi si entra nel vivo con l’inizio delle competizioni agonistiche per l’assegnazione del Palio dei Quartieri. Quattro sfide in quattro piazze diverse decreteranno il vincitore tra Posterma, San Benedetto, Santa Croce e San Pietro. Si inizia alle ore 21.00 in piazza Federico II con la Gara degli atleti dei vari quartieri e giochi medievali a cura del CSI. In piazza Colocci, la sfida tra arcieri mentre in piazza della Repubblica quella tra gli Sbandieratori. In Piazza Baccio Pontelli, il Torneo della Lancia e della Spada, valevole per l’assegnazione del Pallio dei Quartieri. Qui ci saranno anche gli Armati della Compagnia del Lupo Rosso di Firenze e la “La Pandolfaccia” di Fano per riportare, insieme al Gruppo Armati di Jesi, la città indietro del tempo grazie ad accampamenti militari e ad allestimenti che ripropongono scene di vita medievale.

Sfide riguarderanno anche la musica: dalle ore 22.30, per le vie del centro storico, i Futhark e i Vagus Animis si scontreranno in una battaglia musicale itinerante per le vie del centro storico.

Taverne in centro – 13 in tutto –  saranno aperte dalle ore 19.00. Impianti di risalita usufruibili fino all’ 1.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.