Palio di San Floriano, un'edizione speciale per i bambini | | Password Magazine
Banner Aprile IH Victoria

Palio di San Floriano, un'edizione speciale per i bambini

JESI – Grande attesa per il Palio di San Floriano. Sarà un’edizione questa che dedicherà una particolare attenzione ai giovani, nell’ottica di una maggiore valorizzazione e diffusione dei valori e delle tradizioni ereditate dal passato tra le generazioni del futuro. Tante le iniziative rivolte ai più piccoli, ad iniziare da domenica 24 aprile – secondo giorno dedicato all’anteprima del Palio –  con “Una campanella per San Floriano”, un laboratorio rivolto ai bambini dai 5 – 11 anni (partecipazione gratuita) per conoscere il santo compatrono e costruire la tradizionale campanella con materiale di recupero, a cura del Museo Diocesano (Prenotazione consigliata: museo@jesi.chiesacattolica.it – 0731.226749).

Il 4 maggio è la giornata dedicata alla Scampanada de San Fiorà“: da quattro ormai è l’Ente Palio San Floriano ad occuparsi dell’evento, acquistando e distribuendo alle classi prime di tutte le scuole le campanelle. I bambini si ritroveranno poi al Duomo, il giorno di San Floriano, per ricevere la benedizione e proseguire con attività ludiche e animazioni a cura dell’associazione. Torna anche la corsa di “San Floriano e il Diavolo” per divertire i più piccoli e i cortei per le vie della città.

Novità, la presenza dell’Unicef con un banchetto con l’iniziativa “Adotta una Pigotta”,  le bambole che possono salvare la vita di un bambino in un paese in via di sviluppo. La Pigotta Medievale, realizzata a mano dai volontari, consente all’UNICEF di fornire a un bambino di un paese africano interventi mirati che riducono il pericolo di mortalità nei suoi primi cinque anni di vita. Le Pigotte saranno acquistabili, dietro offerta, durante il 4 maggio nel banchetto allestito di fronte la Chiesa di San Nicolò e sabato 7 maggio nell’area allestita per il mercatino in piazza Colocci, dalle 16.00 fino a tarda sera.

Importante la collaborazione con il C.S.I. (Centro Sportivo Italiano) per l’organizzazione di giochi e gare rivolte ai più piccoli: sabato 7 maggio si svolgerà, in piazza Federico II, la Gara dei Quartieri per bambini valevole per l’assegnazione del vessillo.

Per avvicinare i giovani alle tradizioni della città,l’ Ente Palio San Floriano ha coinvolto il Liceo Artistico “E. Mannucci” e Mino&Grazia Tappezzeria per la realizzazione del nuovo Gonfalone della città. Gli studenti coinvolti nel progetto, presenteranno i loro lavori alla mostra che si terrà durante i giorni della manifestazione, da giovedì 5 maggio al Palazzo dei Convegni.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.