Parco del Vallato, luogo di bivacco e rifugio per senzatetto | | Password Magazine
Banner4Baffi

Parco del Vallato, luogo di bivacco e rifugio per senzatetto

JESI – Bottiglie, lattine e rifiuti abbandonati. Stranieri che bivaccano davanti la sede del Camper Club Plein Air e c’è pure chi dorme sulle panchine. È l’altra faccia del Parco del Vallato, un’area verde che doveva essere destinata a residenti e bambini ma che ora è luogo di ritrovo di vandali e senzatetto. I residenti lamentano la presenza di ubriachi e spacciatori fino a tarda notte, oltre al problema dei baby vandali che imperversano introducendosi nei giardini privati e danneggiando i giochi per bambini. Il problema è serio e gli abitanti, già organizzati in un Comitato, del quartiere chiedono più controlli e sicurezza. “È gente senza scrupoli – dicono – Abbiamo paura di uscire dopo le 21”.

Parlando con i residenti, c’è chi racconta di aver subito furti – anche di semplici panni lasciati stesi in giardino – o di essere stati aggrediti.

Il Comitato Parco del Vallato – via del Molino, presieduto da Damiano Paoletti, è pronto per riprendere le attività mentre la consigliera comunale Silvia Gregori da sempre sensibile a queste problematiche ha preso contatti con le forze dell’ordine.

L’Amministrazione comunale ha previsto in questa zona l’installazione di  dispositivi di videosorveglianza che, insieme ad un intervento di potenziamento della pubblica illuminazione, serviranno a contrastare i denunciati fenomeni di vandalismo o spaccio e a garantire la sicurezza per i frequentatori e residenti del quartiere.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.