Parco del Vallato, trovata una siringa

JESI – Parco del Vallato, spaventoso risveglio questa mattina per i residenti che hanno trovato infilzata sull’asse di una panchina quella che all’apparenza sembra una siringa cannula o un ago metallico utilizzato con tutta probabilità per drogarsi. La foto è stata scattata ieri, ne tardo pomeriggio, da un residente e postata questa mattina da Damiano Paoletti, presidente del Comitato Parco del Vallato-via del Molino. «Da tempo lo dicevamo, da tempo avevamo fatto presente che qualcosa non andava – spiega Paoletti – Chiediamo telecamere, niente da fare. Prima o poi accadrà che qualcuno verrà ricoverato in overdose e speriamo non succeda di peggio». Prosegue Paoletti: «Ora spiegatelo voi ai genitori dei ragazzini che frequentano il parco cosa rischiano, spiegatelo voi ai genitori delle ragazzine che frequentano il parco cosa rischiano. Ora i danni di dieci quindici teppistelli passano in secondo piano».

1 Commento su Parco del Vallato, trovata una siringa

  1. Assieme ad altri recenti fatti di zona (2 spacciatori ventenni pizzicati dalla polizia al Miami di Monsano ed un quasi coma etilico scongiurato grazie al 118) Roma sembra poco lontana …

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*