Parrocchia di San Francesco D’Assisi, una Festa all’insegna dell’accoglienza

JESI – Quest’anno il tempo ha permesso la piena riuscita della seconda edizione della festa della Parrocchia di San Francesco D’Assisi, tanto preparata e attesa dai parrocchiani e dal nuovo Parroco P.Pierpaolo Fabbri.

Tre giorni di festa dal titolo “Venite a me, voi tutti!”. Il nuovo parroco, coadiuvato dai suoi parrocchiani, ha deciso di intitolarla così, per promuovere una Chiesa aperta, accogliente, disponibile a stare in mezzo alla gente; un’accoglienza appunto per ripartire!

I bambini e ragazzi hanno riflettuto proprio su questo durante il pomeriggio del sabato, nelle attività per loro organizzate: essere accoglienti, creare una ambiente bello è importante per far avvicinare gli altri, come quando si sa dell’arrivo di un ospite in casa e si prepara tutto al meglio per accoglierlo. Così deve essere la Comunità: più è solare, più è divertente e più bella sarà l’accoglienza che verrà data a chi arriva per la prima volta. Al termine delle attività dei ragazzi, ogni gruppo presente in Parrocchia ha preparato un banchetto per farsi conoscere a tutta la comunità e ai singoli passanti: dagli Scout all’Azione Cattolica, dal Csi Gaudio al Catechismo, dal Ordine Francescano al gruppo delle famiglie, fino ad arrivare all’armadio della carità.

A seguire nei pressi della Chiesa e nel parcheggio antistante, si dato il via ad un vero e proprio pomeriggio di gioco per tutti: con i giochi per le famiglie, la pesca d beneficenza, i gonfiabili per i bambini e lo stand gastronomico, a cura del Circolo Oratorio San Francesco. Dopo cena P. Pierpaolo ha reso partecipe l’intera comunità del progetto di ricostruzione dei locali della Parrocchia, al quale verrà devoluto l’intero ricavato della festa. La serata è proseguita poi all’insegna del divertimento con i comici Lando e Dino, che hanno radunato una nutrita folla, venuta per godersi qualche ora di allegria in loro compagnia!

Nella giornata di domenica, dopo la S.Messa e il lancio di palloncini, si è proseguito con il pranzo comunitario, i tornei di briscola e biliardino, mentre quello di burraco era stato proposto il venerdì sera.

Slittata invece a domenica 22 ottobre ore 17, La commedia del gruppo teatrale El Passì, causa problemi di salute di un attore.

Un ringraziamento a tutti i volontari del gruppi che con un duro lavoro di squadra hanno permesso la realizzazione della seconda edizione della festa.

 

 

Comunicato da: Organizzatori

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*