Passatelli al ragù di mela, un piatto saporito e alla portata di tutti | | Password Magazine

Passatelli al ragù di mela, un piatto saporito e alla portata di tutti

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

INCONTRIAMOCI IN CUCINA

A cura della dott.ssa Letizia Saturni –Nutrizionista e Health Coach

I passatelli sono un piatto della tradizione italiana che abbraccia più Regioni sono infatti diffusi in Emilia, in Umbria e … nelle Marche

Il ragù una salsa dai mille volti!

Così ho voluto sperimentare una versione insolita: passatelli al ragù di Mela.

Un ragù dove la dolcezza della mela si fonde con la piccantezza e quel profumo pungente tipico del formaggio di Fossa. I passatelli che con la loro semplicità e gusto unico permettono un connubio ottimale per offrire un piatto saporito e alla portata di tutti.

Perché non sperimentare il vicino Martedì di Carnevale?

Ecco cosa serve:

INGREDIENTI – per 4 persone

520g passatelli [anche senza glutine]

490g mele Fuji

180g formaggio di Fossa

1 scalogno

2 cucchiai olio di oliva

Sale e pepe

4 rametti di maggiorana

Pulire e tritare la scalogno. Sbucciare le mele e tagliatele formando dei cubetti.

In una pentola capiente versate l’olio, lo scalogno e – a fuoco moderato – fate appassire per circa 5 minuti.

Unite i cubetti di mela, aggiungete sale e pepe e cuocete per 10 minuti sempre a fuoco moderato.

 Nel frattempo:

  • Portate ad ebollizione l’acqua
  • Versateci i passatelli e fateli cuocere fin quando non riaffioreranno (bastano pochi minuti)

Dopo averli sgocciolati uniteli alle mele e scalogno; aggiungete metà dose del formaggio di Fossa e amalgamate bene.

Impiattate e guarnite con il formaggio dio Fossa rimasto e 1 rametto di maggiorana. 

Se volete dare ancora un tocco più esotico grattugiateci sopra la scorza di un limone.

Buon Appetito e … Buon Carnevale

Per appuntamento: 347 4351576 – www.letiziasaturni.it

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.