Passatelli freschi-freschi, ricetta dal sapore mediterraneo | | Password Magazine

Passatelli freschi-freschi, ricetta dal sapore mediterraneo

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

INCONTRIAMOCI IN CUCINA

A cura della dott.ssa Letizia Saturni –Nutrizionista e Health Coach

Siamo davvero nella morsa del caldo estivo e parlar di passatelli sembra un bizzarro capriccio culinario!

Siamo abituati a gustare i passatelli nel periodo invernale e vederli protagonisti nella versione in brodo, di ghiotti-grassi menù di Natale.

Quello che voglio proporVi oggi è invece una ricetta fresca – colorata e vivace e dal sapore tutto mediterraneo-marchigiano che ben si adatta a pranzi estivi o ad allegre e chiassose cene in giardino con amici. 

Ingrediente indiscusso è questo tipo di pasta – i passatelli – che può essere preparata in casa oppure acquistata anche nella versione gluten-free. Ricordo che nel primo caso, cioè qualora decidiate di farli a mano, sarà ottima occasione per fare movimento irrobustendo petto e braccia!

Passatelli freschi-freschi

 

INGREDIENTI – 4 PERSONE

Per i passatelli

3 uova 

120g di pangrattato

120g di parmigiano

1 limone

noce moscata q.b

sale q.b

 

per la salsa

4 zucchine verdi

12 pomodorini rossi

1 peperone rosso

1 cipolla Tropea

4 ciuffetti di basilico

sale q.b.

In una ciotola rompete le uova e sbattetele; aggiungete il parmigiano, la scorza del limone grattugiata [fate attenzione a non grattugiare la parte bianca perché amara] e il pangrattato.

Dopo aver aromatizzato con la noce moscata grattugiata amalgamate bene aiutandovi con una spatola oppure con le mani. Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare per circa 2 ore.

Nel frattempo:

  • Lavare gli ortaggi e le foglie di basilico
  • Tagliare a listarelle il peperone, a rotelline la zucchina e la cipolla, a spicchi i pomodorini

Riprendete il panetto e stendetelo su una spianatoia e con il tipico ferro fate i passatelli.

Attenzione: dovete schiacciare e trascinare contemporaneamente così l’impasto uscirà dai fori e potrete tagliarli a lunghezza desiderata.

Fate cuocere i passatelli in acqua; scolateli e lasciateli raffreddare qualche minuto.

Unite gli ortaggi precedentemente tagliati, profumate con ciuffetti di basilico e condite con olio di oliva a crudo.

Per i più golosi suggerisco di comporre nel piatto dopo aver preparato la porzione, dei vulcanini di maionese e sul cratere disponete semi di lino dorati o mandorle.

Buon Appetito a Tutti!

Per appuntamento: 347 4351576 – www.letiziasaturni.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.