"Pastasciutta antifascista" in piazza Kennedy per ricordare la caduta del Fascismo | | Password Magazine

"Pastasciutta antifascista” in piazza Kennedy per ricordare la caduta del Fascismo

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

MOIE –  Le sezioni Anpi di Moie, Jesi, Serra San Quirico, Ostra, Chiaravalle e Ancona hanno organizzato, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale, la “Pastasciutta antifascista”.

L’evento nasce dalla voglia di festeggiare e richiamare alla memoria il 25 luglio del 1943, quando fu grande festa in tutto il Paese per la caduta del fascismo e la famiglia Cervi a Campegine, insieme ad altre, portò la pastasciutta in piazza nei bidoni per il latte. La “Pastasciutta antifascista” sarà in collegamento con l’Istituto Cervi di Gattatico (Reggio Emilia), dove si trova la Casa Museo Cervi, e si svolgerà contemporaneamente in decine di piazze italiane.

L’appuntamento è per lunedì 25 luglio dalle ore 18 a Moie, in piazza Kennedy. A tutti i partecipanti la pasta verrà offerta gratuitamente, inoltre saranno presenti stand gastronomici. La serata sarà animata dalla musica del gruppo musicale “Gang”, dal “Coro 24 marzo” e dal dj Mescal, oltre che da mostre fotografiche e laboratori per i bambini.

Saranno presenti i banchetti delle sezioni ANPI, organizzatrici dell’evento, e associazioni CGIL, FIOM, SPI, Movimento delle Agende Rosse Ancona e Provincia, Italia Cuba Senigallia, Arci Jesi e Fabriano, Casa delle Culture Jesi, Casa delle Donne Jesi, Emergency, Consulta per la Pace Jesi, Casa delle Culture Moie, Centro Studi Libertari Jesi, Ya Basta Marche, Comitato per il No Jesi e Vallesina.

Alla festa collaborano, oltre al Comune, la Pro Loco di Maiolati Spontini, CGIL Jesi, FIOM Jesi, SPI Jesi, Assiadriatica, COOP Alleanza 3.0, Liomatic.

 

Comunicato da: Comune di Maiolati Spontini e sezioni ANPI Jesi, Moie, Serra San Quirico, Ostra, Chiaravalle e Ancona

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.