Patto x Jesi: «Tigli viale Trieste, valutare sostituzione con piante già mature» | Password Magazine

Festival Pergolesi

Patto x Jesi: «Tigli viale Trieste, valutare sostituzione con piante già mature»

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – «La questione emersa relativamente alla necessità di abbattere i 12 figli di viale Trieste della nostra città ha sollevato un’ampia discussione tra cittadini e le forze politiche. Il gruppo consiliare di Patto x Jesi chiede un approfondimento non tanto per evitare l’abbattimento delle piante di cui tecnici incaricati hanno, purtroppo, confermato la necessità anche per motivi di sicurezza per i cittadini e comunque anche per la vetustà ma per la possibilità che quelle piante siano sostituite da altre piante possibilmente dello stesso tipo (o di tipo similare) ma già mature e cresciute in vivaio a pronto effetto. In questo modo non cambierebbe la visione dello splendido viale Trieste né modificherebbe la prospettiva di questo viale, uno dei principali e storici della città. Tale soluzione, applicata in altre realtà a noi vicine, può essere replicata. Chiediamo quindi in questo senso, da parte dell’amministrazione che è sempre stata disponibile ad un approfondimento, di valutare tale diverso intervento. Patto x Jesi invita inoltre i cittadini a partecipare ad eventuali incontri in loco da stabilirsi per le prossime settimane onde verificare la percorribilità di tale proposta». Le dichiarazioni di Giancarlo Catani, capogruppo Patto x Jesi.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.