Pezzi di cornicione cadono dalla facciata del Comune: rimosse parti pericolanti

JESI – Crollano frammenti di cornicione dalla facciata del palazzo comunale. Ad accorgersi stamattina dei pezzi caduti a terra un passante che, tempestivamente, avvisava la Polizia municipale. Gli agenti mettevano allora in sicurezza l’area, circoscrivendola con i sigilli, fino all’arrivo dei tecnici comunale che, con l’aiuto di un’autoscala, rimuovevano le parti pericolanti. L’intervento è durato circa un’ora, dopodiché, il passaggio sbarrato dai sigilli è stato riaperto ai passanti.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*