Piatti giocosi e nutrienti: cigni di uova!

Le uova sono veramente sfortunate: finiscono molto spesso soffocate o affogate. E quando va loro meno peggio, vengono strapazzate.

INCONTRIAMOCI IN CUCINA

A cura della dott.ssa Letizia Saturni –Nutrizionista e Health Coach

Da questo melanconio incipit prendo spunto per proporVi qualcosa di gustoso-nutriente e fantasioso da portare in tavola cercando di attrarre l’attenzione dei piccoli commensali dai gusti davvero difficili!!!

Nulla toglie che anche gli adulti si dilettino in preparazioni giocose per stupire amici ed ospiti.

Colgo anche l’occasione per dire che alcuni considerano le uova il cibo più nutriente mentre altri le temono per l’elevato contenuto di colesterolo. Effettivamente hanno ragione entrambe!

Va riconosciuto che l’uovo è una fonte molto importante per qualità e quantità di proteine ma al anche di vitamine e minerali. Non è certo da trascurare la componente grassi tra i quali spiccano i trigliceridi, lecitine, fosfolipidi e colesterolo [circa 200mg/uovo].

A riguardo del colesterolo è da precisare che le lecitine favoriscono il trasporto inverso del colesterolo potenziando l’attività dell’HDL-colesterolo (colesterolo buono) e che 2 uova alla coque vengono digerite in 2 ore contro le 3 ore necessarie per una porzione di carne.

Detto ciò 1 volta/settimana 2 uova le mangiamo. Io – all’epoca – le preparai così!

INGREDIENTI –

2 uova di gallina

2 uova di quaglia

insalata verde, radicchio rosso e rughetta

3-4 fette di Emmentaler

olive verdi, peperone rosso per guarnire

Mettete le uova di gallina in un pentolino capiente; aggiungete acqua fino a coprirle; mettete il pentolino sul fuoco e portate a bollore. Dal bollore contate 9 minuti per la cottura aggiungete.

Stesso procedimento fate per le uova di quaglia. Sgusciatele e lasciate raffreddare.

Nel frattempo

  • Tagliate una linguetta di peperone rosso;
  • Tagliate a metà – per il verso della lunghezza – le olive verdi
  • Mondare in abbondante acqua le foglie di insalata

Preparate in un piatto da portata un letto di insalata e adagiate le 2 uova di gallina; intaccate le uova di quaglia ed infilate la linguetta di peperone rosso; infilate l’uovo di quaglia con uno stecchino da spiedino e fissatelo all’uovo da gallina [vedi foto]. Ultimate con le due metà di oliva verde come occhi.

Distribuite le fettine di formaggio e condite con sale ed olio di oliva.

Buon Appetito!

Per appuntamento: 347 4351576 – www.letiziasaturni.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*