Piazza Baccio Pontelli, in arrivo posti auto per i residenti del centro | Password Magazine
Banner4Baffi

Piazza Baccio Pontelli, in arrivo posti auto per i residenti del centro

JESI – In arrivo nuovi parcheggi a Piazza Baccio Pontelli per i residenti. Lo fa sapere l’assessore all’Ambiente Cinzia Napolitano in risposta alle proteste degli abitanti del centro storico per la riduzione dei posti auto, ora occupati dai nuovi dehors. «Tavolini e strutture che invadono piazze e vie, senza nessuna attenzione per l’estetica – ha detto la presidente del comitato del quartiere Anna Tosti -. Allestimenti che sembrano essere spuntati in tutta fretta, quasi fosse mancato un coordinamento dall’alto utile a fornire ai gestori le linee guida necessarie per donare al cuore di Jesi un aspetto migliore». Per la Tosti si tratta di un’occasione persa per rendere il centro più bello e attrattivo agli occhi di visitatori e turisti: «Si poteva fare di più  – precisa -. Va detto che non siamo contrari ai dehors, anzi comprendiamo le esigenze e le criticità del periodo». 

Nessuna comunicazione è arrivata sui parcheggi dal Comune: «È mancato il coinvolgimento dei residenti nella fase di ripartenza – prosegue la Tosti -. Abbiamo appreso dalla cartellonistica che i nuovi dehors avrebbero occupato i posti auto a noi riservati. Dal Comune nessun avviso né la proposta di un’alternativa».

Per la presidente del Comitato Abitanti Centro Storico, c’è bisogno di concretezza: «Siamo stanchi degli annunci, chiediamo all’Amministrazione fatti. Ad iniziare dai controlli, da potenziare ora che la movida è ripartita».

L’assessore Napolitano replica: «Le misure che regolano i nuovi dehors sono temporanee, previste fino ad ottobre. Il divieto di sosta non è poi esteso a tutta la giornata ma limitato a particolari fasce orarie. Stiamo lavorando a un’alternativa per i residenti, dando un’accelerata al progetto di ricavare una nuova fila di posti auto riservati in piazza Baccio Pontelli».

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.