Piazza Colocci, dagli scavi emergono tre nuovi reperti misteriosi | | Password Magazine

Piazza Colocci, dagli scavi emergono tre nuovi reperti misteriosi

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Spuntano dagli scavi di piazza Colocci tre nuovi reperti archelogici misteriosi. Si tratta di oggetti in metallo, quasi certamente ferro, di cui però ancora non si sa molto. Il primo è una specie di anello, come due catene intrecciate che formano un otto; il secondo invece sembrerebbe la punta di una freccia, così come il terzo, anch’esso a forme di freccia, probabilmente frammento del secondo:  “Si tratta di oggetti per ora sconosciuti, non sappiamo ancora dire a cosa servissero o se siano parte di qualcos’altro – spiega il dott. Matteo Tadolti, archeologo della ditta Abaco incaricata agli scavi – Saranno analizzati e studiti nei prossimi giorni. La Soprintendenza è molto interessata a questo sito archeologico che ogni giorno offre risultati importanti”.

Gli scavi si fermeranno la prossima settimana per la pausa estiva e riprenderanno dopo Ferragosto. Intanto, probabilmente a partire dal 16 agosto, i cittadini interessati potranno effettuare delle visite gratuite agli scavi, rese possibile grazie all’allestimento di una passerella apposita in piazza.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.