Piazza gremita per "Ballando sotto le Stelle" con Nunzio. Il saluto di Alba Parietti a Jesi | Password Magazine

Piazza gremita per “Ballando sotto le Stelle” con Nuzio. Il saluto di Alba Parietti a Jesi

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Piazza della Repubblica gremita ieri sera per “Ballando sotto le Stelle“, quarta edizione dello spettacolo organizzato da Assessorato alla Cultura del Comune di Jesi, in collaborazione con la Scuola di Ballo Ma.Mo. Dance.

Sul palco, per tutta la serata, si sono esibiti i ballerini e i campioni regionali e italiani in diverse tipologie di danza della scuola di ballo gestita dai maestri Marco Pasqualini e Monia Borioni, con doppia sede a Falconara Marittima e a Jesi.

Ospite d’eccezione, direttamente dalla trasmissione televisiva di Milly Carlucci “Ballando con le stelle” Marcello Nuzio, maestro di Alba Parietti nell’ultima edizione, che si è esibito in coppia con Anna Martynova, entrambi applauditissimi dal pubblico.

Un ritorno a Jesi per Marcello Nunzio, che ha raccontato al pubblico di essere già stato in città nel 2013 per le gare di ballo internazionali Jesi Open, organizzato e promosso ogni anno da Ma.Mo. Dance al PalaTriccoli. Il risultato vincente ottenuto proprio a Jesi è stato il primo di una serie di successi che hanno caratterizzato la sua carriera di ballerino.

Con la conduzione di Marco Zingaretti, la serata è proseguita tra spettacolo, musica e sorprese: tra queste, il saluto alla piazza jesina di Alba Parietti, raggiunta via telefono: “Un saluto a tutti e in particolare a Marcello che stimo molto” ha detto la showgirl durante il collegamento.

Fra gli ospiti anche il famoso doppiatore Luca Violini e il soprano Ludovica Gasparri che, con la sua splendida voce, ha incantato il pubblico accompagnando le danze dei ballerini sul palco.
Prossimo appuntamento targato Ma.Mo. dance sarà a dall’ 8 al 10 dicembre a PalaTriccoli con le gare internazionali di danza sportiva Jesi Open.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.