Piazza Pergolesi, spuntano altre ossa umane vicino San Nicolò | | Password Magazine

Piazza Pergolesi, spuntano altre ossa umane vicino San Nicolò

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Piazza Pergolesi, emergono altre ossa appartenute a una persona,  a testimonianza della presenza di sepolture attorno alla chiesa, così come avveniva normalmente in quasi tutti gli edifici religiosi di epoca medievale. I reperti sono riaffiorati a seguito degli scavi stratigrafici in corso nei pressi della chiesa di San Nicolò. 

A confermare il rinvenimento l’assessore all’Urbanistica Roberto Renzi: «Negli ultimi giorni, sono riaffiorati altri reperti – spiega l’assessore – Si tratterebbe per lo più di altre ossa umane. Una sepoltura, dunque. Insieme ai resti, gli archeologi hanno probabilmente rinvenuto anche dei monili e adornamenti che il defunto avrebbe indossato.  Ma si stanno effettuando ancora tutti gli accertamenti e le valutazioni». Lo scavo, infatti, è ancora in corso e sarà poi la Soprintendenza a divulgare tutti i risultati a lavoro concluso, in accordo con il Comune.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.