Gli alunni dell’Istituto San Francesco di Jesi a Pieve Torina per inaugurazione nuova scuola

JESI – “Che importa allora se non ci conosciamo. Quello che conta è che noi vi pensiamo” Questo è  il messaggio che alcuni alunni della scuola primaria, genitori e insegnanti  dell’Istituto Comprensivo “ San Francesco” di Jesi hanno regalato alle bambine e ai bambini della Scuola Primaria di Pieve Torina.

Sabato 16 dicembre si è svolta, nel comune colpito dal terremoto, l’inaugurazione del nuovo Istituto Comprensivo “Monsignor Paoletti” . A festeggiare, insieme alla comunità e alle autorità locali, c’era una rappresentanza  delle scuole primarie “Cappannini” e “Collodi” di Jesi, che hanno partecipato simbolicamente alla ricostruzione della scuola attraverso un gemellaggio con gli alunni di Pieve Torina.

Durante lo scorso anno scolastico, le insegnanti  hanno sensibilizzato gli alunni rispetto alla condizione di disagio vissuta dai loro coetanei  e hanno proposto  delle attività da costruire insieme.  Una classe della scuola di Pieve Torina ha iniziato una storia fantastica, che poi è stata sviluppata dai compagni della scuola  “Cappannini”. Il racconto è diventato un piccolo grande libro, pubblicato grazie al contributo della ditta “Paradisi” di Jesi e donato agli alunni durante l’inaugurazione. Nel pacco regalo anche il DVD della “Canzone dell’amicizia” scritta e interpretata dai bambini del “Collodi”.

“Il  momento più bello è stato quando ho visto i bambini abbracciarsi e saltare dalla gioia davanti alla loro nuova scuola” questo  è il commento di una delle piccole partecipanti alla manifestazione.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*