Presepi ad Arte domenica in piazza Federico II a Jesi | | Password Magazine
Lulù  

Presepi ad Arte domenica in piazza Federico II a Jesi

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI –  Seconda edizione di “Presepi ad Arte: il presepio tra tradizione e contemporaneo” riproposto dopo il successo dello scorso anno dall’Associazione Artistica Camaleonte.  Due le date in calendario, la prima il 18 dicembre con il workshop di ceramica Raku che ospita la collaborazione del ceramista Roberto Aiudi. Un’occasione per chi vorrà partecipare di cimentarsi con il Raku, affascinante tecnica di cottura assai di effetto. Il workshop  trova il suo spazio ideale in piazza Federico II a Jesi e sarà aperto a chiunque voglia provare a  “creare”. Dal 19 dicembre al 9 gennaio sarà poi possibile visitare i bellissimi lavori “forgiati” dalle mani di adulti e bambini durante il corso di scultura dell’Associazione Camaleonte e quelli del workshop in due sedi. L’esposizione adulti nei locali  del Museo Diocesano insieme ai presepi del workshop di ceramica Raku.

L’ esposizione bambini sarà accolta all’interno  degli spazi della Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi.

Le iniziative sono rese possibili grazie alla collaborazione tra Associazione Artistica Camaleonte di Jesi, Comune di Jesi, Museo Diocesano e Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi e grazia al sostegno di sponsor privati.

Presepi ad Arte è una iniziativa sostenuta  dal Museo Diocesano di Jesi e dall’amministrazione comunale nasce dall’attenzione e sviluppo  della didattica sulle quali l’Associazione Camaleonte  si è focalizzata dal 2007.

Il principale obbiettivo di “Presepi ad Arte”  è di  rendere attiva la presenza della cittadinanza nel “saper fare” nel particolare momento del Natale, molto sentito dalla comunità, attraverso la condivisione di quanto  creato artisticamente durante  l’attività didattica  ordinaria  durante il corso, ma è anche un momento di forte coinvolgimento con la città.

 

 

 

 

 

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.