Prevenzione furti e sicurezza partecipata. Su Facebook, un Gruppo per le segnalazioni



JESI – Si respira un clima di tensione e preoccupazione tra i cittadini e i commercianti per i numerosi furti e spaccate che hanno assediato negozi ed appartamenti del territorio.

In poco più di un mese, sono una ventina i casi di furti in negozi registrati nella zona di Jesi e dintorni. Dal Centro commerciale il Torrione ai bar, pizzerie e ristoranti del centro, da viale Trieste a via XXIV Maggio e poi viale Don Minzoni, via Rettoroli fino a via Gallodoro. I ladri sono arrivati anche a Moie dove hanno fatto visita a due negozi. Massimo l’impegno di Carabinieri e Polizia di Stato che in questi giorni stanno esaminando le immagini dei circuiti di videosorveglianza nonché tracce e impronte raccolte durante  le indagini. Aumentati anche controlli e presidi sul territorio: a rafforzare gli agenti del Commissariato di Polizia, guidato dal dott. Antonio Massara, il Reparto prevenzione crimine di Perugia che, con 7 pattuglie e 21 agenti, sta tenendo sotto controllo strade e zone sensibili della città e dei paesi limitrofi.  Anche la Compagnia Carabinieri di Jesi, guidata dal Magg. Benedetto Iurlaro, sta facendo sforzi notevoli per garantire la sicurezza, rinforzando i servizi serali e notturni.

Importante resta la partecipazione dei cittadini nell’individuare e segnalare situazioni sospette. A tal fine, nasce anche un gruppo su Facebook “Furti e Segnalazioni in Vallesina” dove già oltre un migliaio di utenti si scambiano in rete informazioni utili.  In caso di rischio, l’invito è comunque di allertare sempre il 112 e il 113 per far intervenire una pattuglia di controllo.

Intanto, domani pomeriggio, alle ore 17.00, presso la Sala ex II Circoscrizione (piazzale San Francesco), la Polizia locale di Jesi incontra i cittadini per una corretta informazione e “Consigli per evitare truffe e raggiri, dentro e fuori casa”. Domenica 21 febbraio, invece, alle ore 10.00, presso la Sala polivalente di Pianello Vallesina,  il Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Jesi Magg. Benedetto Iurlaro a affronterà il tema della  “Sicurezza partecipata e prevenzione dei furti”d’intesa con l’Amministrazione comunale di Monte Roberto.

 

 

A cura di Chiara Cascio | chiaracascio@leggopassword.it  

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*