Pro Loco di Jesi: "Chi possiede la Notte Bianca?" | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Pro Loco di Jesi: "Chi possiede la Notte Bianca?"

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – La neo costituita Pro Loco di Jesi, nell’ottica di valorizzare la città, di raccogliere le energie di tutti e fare da fulcro per le associazioni, già da alcune settimane stava lavorando sodo su uno dei suoi progetti: organizzare la notte Notte Bianca del 4 luglio, in concomitanza con l’inizio dei saldi.

Un’iniziativa che animasse il Centro Storico della nostra bella città e coinvolgesse tutti gli esercenti e le etnie che la popolano.

Il programma di massima è stato inoltrato ufficialmente ai competenti Uffici Comunali e la data stabilita in base al calendario eventi del Comune, che non prevedeva altre iniziative per il prossimo 4 luglio. La richiesta di un incontro con l’Assessore alla Cultura Luca Butini non è stata invece accolta.
Certi che non vi fossero altre Associazioni che stessero organizzando la Notte Bianca, il lavoro della Pro Loco è proseguito in tal senso, finché due privati, in nome di una associazione non legalmente costituita, ci hanno comunicato che la stavano già organizzando loro, in accordo – verbale! – con l’Assessore competente.

A questo punto, come Pro Loco, ci siamo tirati ragionevolmente indietro, preferendo portare avanti altri progetti per la Città di Jesi.

Ma ci si chiede perché l’Amministrazione permetta a dei privati di appropriarsi di un evento patrocinato dal Comune, senza seguire le procedure ed i protocolli ufficiali previsti per l’organizzazione di Manifestazioni e senza neppure conoscere in quali date tali Manifestazioni avranno luogo.

Pro Loco Jesi dunque comunica che sposterà la data del proprio evento di alcune settimane, augurandosi che questa volta l’Amministrazione Comunale dimostrerà nei suoi confronti la stessa attenzione che dimostra per altri soggetti, evitando di disperdere energie e proposte che parlano davvero al territorio e vengono dal volontariato di una reale Associazione di Cittadini.

Comunicato da: Pro Loco di Jesi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.