Proteine a cena, carboidrati a pranzo: vero o falso? | | Password Magazine

Proteine a cena, carboidrati a pranzo: vero o falso?

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce
La Dott.ssa Letizia Saturni

ALIMENTAZIONE CONSAPEVOLE /
a cura della dott.ssa Letizia Saturni

Abbiamo parlato della distribuzione dei pasti durante la Giornata; abbiamo visto la differenza tra pasto e spuntino ed abbiamo imparato a riconoscere i segnali di inizio e di fine pasto.

Ora portiamo l’attenzione su come comporre i nostri menù giornalieri.

Parto da una domanda che frequentemente i miei pazienti mi rivolgono: “E’ vero che è meglio mangiare le proteine a cena ed i carboidrati a pranzo?”.

Nel formulare la risposta entriamo in quella strategia alimentare che prevede la scansione temporale dei nutrienti e che è definita crono-dieta.

Questa trova il razionale sui principi della cronobiologia , la scienza che studia i ritmi biologici, le diverse funzioni e la diversa produzione di ormoni (insulina, glucagone, ormone della crescita …) nel nostro organismo nel corso della giornata. Sebbene tutto ciò è innegabile non può essere base indiscussa per dispensare indicazioni nutrizionali adatte a tutti basti pensare ai turnisti o chi fa sport la sera.

E’ bene che una quota proteica di almeno 25-30g sia presente in tutti e tre i pasti fondamentali poiché questo permette di sfruttare al massimo l’effetto positivo della sintesi proteica stessa connessa all’assunzione di ogni singolo pasto.

Ritengo però più importante focalizzare l’attenzione sulla frugalità intesa come giusta-adeguata-funzionale quantità di cibo da consumare a pasto e soprattutto in quello serale. La cena deve essere frugale, leggera e facilmente digeribile così da garantire un buon riposo notturno oltre ad un corretto utilizzo di tutti i nutrienti.

Quale Health Coach Vi lascio una proposta di allenamento:

Colazione

Yogurt

2 fette di pane integrale con 2 cucchiaini di marmellata

una tazza di orzo

Pranzo

Pasta o riso 80g con sugo vegetale ed 1 cucchiaio di parmigiano

Una piccola porzione di pesce

Una porzione di verdura o ortaggi di stagione

Una porzione di frutta fresca di stagione

Cena

Una porzione di pesce o carne o uova o formaggi magri

Una porzione di verdura o ortaggi di stagione

Una porzione di pane (meglio se integrale o ai cereali)

Una porzione di frutta fresca di stagione

Come spuntini di metà mattina o metà pomeriggio. Frutta fresca di stagione o frutta secca a guscio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.