Pusher beccati con un chilo di hashish, convalidati gli arresti | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Pusher beccati con un chilo di hashish, convalidati gli arresti

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

ANCONA –  Questa mattina sono stati entrambi convalidati gli arresti per spaccio di sostanze stupefacenti avvenuti a Montemarciano.

Il giudice ha disposto l’ordinanza di custodia cautelare in carcere per O.M e ha disposto la liberazione per B. M.

O.M., 32 anni, di origini marocchine, ma da anni residente nel senigalliese, e B.M., italiano di 37 anni, sono stati sorpresi in un blitz dei Carabinieri all’interno di un’abitazione di Montemarciano e trovati in possesso di 13 panetti di hashish del peso complessivo di 1,102 Kg di sostanza stupefacente, oltre che con una dose di cocaina.

L’operazione arrivava alla fine di un prolungato lavoro da parte dei Carabinieri di Jesi, fatto di appostamenti, pedinamenti e osservazione degli spacciatori e dei loro acquirenti, molti dei quali giovani jesini.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.