Quartiere San Giuseppe teatro della XIV Settimana d'azione contro il razzismo | | Password Magazine
Banner-Hedone
hedone

Quartiere San Giuseppe teatro della XIV Settimana d’azione contro il razzismo

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Al via alla 3° edizione del progetto “ChromaesisMusei e paesaggi culturali”: da sabato 17 a domenica 25 marzo il quartiere di San Giuseppe farà da teatro per azioni artistiche a favore dell’integrazione, con performance musicali e non, laboratori sul colore, concerti ed esibizioni: ciliegina sulla torta sarà l’inizio dei lavori per il terzo murale in Via San Giuseppe al civico 21.

Questa terza edizione coincide con la 14° Settimana d’azione contro il razzismo: «In queste occasioni fa piacere vedere come, non solo il quartiere di San Giuseppe, ma tutta Jesi apprezzi l’iniziativa e si veda coinvolta – commenta l’assessore Luca Butini – andando a stringere il collegamento di chi vive il quartiere e di chi invece vive in altre zone della città. Inoltre, questa serie di iniziative ha ricevuto il finanziamento e il sostegno dal Dipartimento delle Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio e quindi credo proprio che ci stiamo muovendo nella giusta direzione».

Si partirà dunque sabato 17 con “L’anteprima Chromaesis 2018” alle 17 che vede la performance di “Radio Penelope” a cura di ATGTP e Scatolab, che coinvolgerà le donne straniere del quartiere, il tutto nella piazza antistante la Chiesa San Giuseppe  «Il progetto Chromaesis nasce proprio grazie all’unione delle forze della città – commenta Simona Cardinali dei Servizi cultura e coordinatrice del progetto – collaborazioni che maturano di anno in anno, per cercare di fare sempre qualcosa in più».

Angelelli Sabina, Interior Designer e Calisti Gianluca, responsabile commerciale Caparol

Entrando nel vivo della settimana, per martedi 20 alle 16.30 è previsto il laboratorio sul colore dal titolo “Il mondo del colore” ideato grazie alla sinergia tra Caparol e l’interior designer Sabina Angelelli, per parlare del colore in generale ai ragazzi delle scuole medie nella Biblioteca dei ragazzi in via San Giuseppe, 20.

Si continua poi giovedì 22 con l’inizio dei lavori di realizzazione del terzo murale fatto dall’artista ALEG in Via San Giuseppe al civico 21, dalle 9: il tema sarà il lavoro e verranno utilizzati soltanto colori primari. Alle 16 dello stesso giorni ci sarà poi l’incontro con Marino Severini della GANG a cura di Basement – Art & Street Culture nella scuola media Federico II, e a seguire presso la Biblioteca dei ragazzi ci saranno le “letture di tutti i colori!” a cura di Francesca Ciampichetti, per bambini a partire dai 6 anni. Venerdì 23 giornata suon di musica: spettacolo “Get up! spring party” dell’Associazione Two e Basement – Art & Street Culture al Campo Boario, alle 18,30 ci sarà l’esibizione dell’inno della scuola Federico II e dopo un aperitivo ci sarà il concerto de Riciclato Circo musicale e Animal Equal.

E anche il week-end sarà ricco di eventi: sabato 24 ci sarà alle 18,30 l’incontro con Giorgio De Finis, direttore MACRO Roma, per la presentazione del progetto MACRO­_asilo – il museo ospitale alla pinacoteca civica di Jesi; domenica 25 si inizierà alle 19 con un aperitivo e delle videoproiezioni a cura dell’Ass. Aristoria al Bar Gentile di via San Giuseppe, 13 per poi concludere alle 21 con le stesse videoproiezioni sui muri di quartiere.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.