Ragno violino anche a Jesi?

JESI – Ragno violino a Jesi? Nonostante sui social qualcuno abbia parlato di casi in città, l’Ufficio Protezione Civile del Comune di Jesi rassicura i cittadini: nessun episodio si è ad oggi verificato.

Il ragno violino è un animaletto dall’aspetto apparentemente innocuo, ma molto pericoloso: il morso inizialmente è asintomatico, indolore e l’area interessata non presenta alterazioni. Nelle ore successive compare una lesione arrossata con prurito, bruciore e formicolii che, nell’arco delle 48-72 ore successive, può diventare necrotica e ulcerarsi. Si annida tra le crepe dei muri e dietro ai mobili: vive dentro le case, dato che non sopporta le temperature invernali, ma nella stagione più calda si può trovare anche negli spazi aperti, per esempio nei giardini.

Nelle Marche, casi di ragno violino sarebbe stati segnalati a Fano.

Gli esperti però rassicurano: «Attacca solo se infastidito».

1 Commento su Ragno violino anche a Jesi?

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*