Rassegna ConNotiamoci, amicizia nel segno della musica | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Rassegna ConNotiamoci, amicizia nel segno della musica

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

MOIE – La rassegna musicale ConNotiamoci è giunta quest’anno alla quarta edizione. Organizzata dall’istituto Comprensivo “C. Urbani” di Moie, Castelplanio, Poggio San Marcello, in collaborazione con il Comune di Maiolati Spontini, si è svolta venerdì 27 marzo a Moie, alle ore 10.30, presso la sala comunale 6001.

Un momento di confronto e condivisione dell’esperienza musicale che ha visto protagonisti oltre cento ragazzi, allievi dei corsi ad indirizzo musicale delle scuole secondarie di primo grado di Moie e dell’Istituto Comprensivo “B. Gigli” di Monteroberto-Castelbellino-San Paolo di Jesi. In sala, ad applaudire e incoraggiare i giovani musicisti, oltre quattrocento alunni accompagnati dai loro insegnanti: gli studenti della scuola secondaria “G.Spontini” e i piccoli delle quarte e quinte della primaria M.L.King di Moie. Presenti i dirigenti scolastici Nicola Brunetti di Moie e M. Luisa Cascetti di Monteroberto, il presidente del consiglio di istituto del Comprensivo “C. Urbani” Ilario Papi, il presidente della sezione Avis Moie Moreno Verdolini e diversi genitori.

Suggestivi e impegnativi i brani eseguite dalle formazioni. Le orchestre di secondo e terzo livello “C. Urbani” hanno proposto un repertorio di autori contemporanei, con musiche Nino Rota, Andrew Lloyd Webber, Ennio Morricone, Ramin Djawadi, Nicola Piovani, Jonh Williams, arrangiate e dirette dai Maestri di strumento Gianluca Gagliardini-chitarra, Salvatore Fatone-violino, Giorgia Cingolani-pianoforte e Marco Agostinelli-flauto. All’interno del concerto, l’esibizione dell’orchestra d’Archi: un progetto avviato nello scorso anno scolastico dal M° Fatone con alcuni studenti, che hanno iniziato lo studio della viola e del violoncello. La seconda parte del programma è stata proposta dall’Orchestra d’Istituto B. Gigli, scuola ospite della Rassegna ConNotiamoci: circa sessanta ragazzi di seconda e terza media, guidati dai Maestri Gabriele Bartoloni-clarinetto, Marco Monina-chitarra, Serena Cavalletti-violino e Tiziana Marfisi-pianoforte. Hanno presentato musiche del compositore inglese Peter Warlock, del tedesco Richard Strauss, di Vangelis, Nicola Piovani, Kurt Cobain-Krist Novoselic-Dave Grohl e, in chiusura, il brano Chrismas Eve Sarajevo 12/24 di Paul O’ Neill, Jon Oliva.

«Il momento dell’esibizione davanti ad un pubblico è il più bello e gratificante per i ragazzi che studiano uno strumento, per gli insegnanti e anche per il dirigente scolastico.» ha commentato la dirigente Cascetti, evidenziando come l’indirizzo musicale sia un importante valore aggiunto per le due scuole, i cui corsi sono nati nello stesso anno, il 2007/2008, ed hanno già partecipato ad alcune iniziative comuni. Il dirigente Brunetti ha poi consegnato ai docenti e al dirigente dell’Istituto “B.Gigli” l’attestato di partecipazione, esprimendo il suo apprezzamento per il lavoro svolto e per le competenze musicali degli insegnanti e dei giovani allievi. «L’esperienza del concerto riveste in sé una funzione educativa e sociale molto importante- ha detto il prof. Gagliardini al termine della Rassegna- la musica unisce in maniera ordinata e condivisa i ragazzi, spronandoli all’impegno personale e all’armonia con gli altri. Questa iniziativa, nata con lo spirito dell’incontro e dell’amicizia, è certamente un momento di formazione e di crescita per tutti.»

Istituto Comprensivo “C.Urbani” Moie-Castelplanio-Poggio San Marcello

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.