Ravioli estivi con asparagi e zucchine | | Password Magazine
Banner4Baffi

Ravioli estivi con asparagi e zucchine

INCONTRIAMOCI IN CUCINA

A cura della dott.ssa Letizia Saturni –Nutrizionista e Health Coach

Ebbene sí, il caldo luglio si sta facendo sentire e siamo tutti accumunati dal cercare piatti veloci, gustosi, freschi, leggeri e che – soprattutto – non ci tengano troppe ore davanti ai caldi fornelli.

Vi propongo un primo piatto a base di ravioli che grazie alla sua farcitura [ricotta e spinaci] è un piatto unico e grazie alla salsa, cioè asparagi e zucchine, risponde alle esigenze stagionali ma soprattutto risponde a esigenze nutrizionali importanti grazie alla loro composizione.

Le zucchine e gli asparagi infatti garantiscono un apporto calorico molto basso – solo 17-24Kcal per 100g, rispettivamente – ma hanno un valore nutrizionale davvero sorprendente. garantiscono fibra alimentare, sodio, potassio, ferro, calcio e fosforo ma anche vitamina C e vitamina A mentre le zucchine apporta anche alcuni aminoacidi quali lisina, arginina, tirosina e triptofano.

Il piatto dunque mette d’accordo anche commensali che meritano una cura in più poiché grazie la ricchezza di acqua sia di zucchine che asparagi permette un basso apporto calorico e un basso indice glicemico.

INGREDIENTI per 4 Persone

28 ravioli medi

200g asparagi

200g di zucchine verdi

Mezza cipolla

Salvia

Pepe e sale

Pulire molto bene sia le zucchine che gli asparagi e farne dei dadolini.

Saltate i dadolini in padella in un soffritto di cipolla.

Nel Frattempo:

  • Portare ad ebollizione l’acqua

  • Fate cuocere i ravioli secondo le proprie preferenze

Scolate i ravioli e passateli in padella dove precedentemente avete cotto zucchine e asparagi.

Amalgamate bene e insaporite con pepe e salvia.

Potete servire i ravioli zucchine e asparagi caldi oppure dopo averli lasciati raffreddare e … guarniti con 1 fettina di ciauscolo marchigiano, così anche i più golosi marchigiani-mediterranei saranno soddisfatti!

Seppur la presenza nella ricetta di asparagi – secondo gli esperti – rende difficile l’abbinamento con il vino mi permetto di suggerire un buon calice di Chianti oppure di Bonard dell’Oltrepò pavese o Barbera d’Asti !

Buon appetito!

Per appuntamento: 347 4351576 – www.letiziasaturni.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.