Trovati reperti archeologici al Centro Ambiente | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Trovati reperti archeologici al Centro Ambiente

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Un frammento di strada romana, una piccola necropoli e altri oggetti sono stati trovati nella zona del Centro Ambiente di viale Don Minzoni. Due le epoche storiche di riferimento: il III e II secolo avanti Cristo e il I secolo dopo Cristo. La scoperta nell’ambito dei lavori di sistemazione del Centro Ambiente: prima di avviare le opere, dunque, essendo l’area di interesse archeologico è stato eseguito un sondaggio preventivo da parte della Soprintendenza dei Beni Archeologici delle Marche. Studi che prendono il nome di “archeologia preventiva”, grazie ai quali sono emersi questi ritrovamenti: “A duecento metri dalla scuola Federico II, alle spalle del Centro Ambiente ma comunque in quest’area, è stata ritrovata una piccola necropoli. Tombe all’interno delle quali sono stati rinvenuti oggetti che ci dicono molto dei cosa avveniva in quel periodo – spiega l’assessore alla cultura Luca Butini – L’area di interesse quindi è molto ampia. Gli oggetti rinvenuti sono stati recuperati e ripuliti dalla Soprintendenza che ha partecipato ai lavoro tempestivamente e appassionatamente. E’ stata rinvenuto anche un frammento di strada romana che costeggia parallelamente il corso d’acqua”. I reperti potrebbero essere esposti nel Museo Archeologico in fase di allestimento a Palazzo Pianetti. I ritrovamenti verranno illustrati alla stampa nei prossimi giorni.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.